Indietro

Cucina stellata in versione smart

Cucina stellata in versione smart

Cucina stellata in versione smart

Cucina stellata in versione smart

Cucina stellata in versione smart

Bistrò

Sempre sul rooftop di Palazzo Manfredi, con splendida vista verso il Parco del Colle Oppio, Aroma Bistrò vi propone la cucina del ristorante stellato in una versione più semplice e veloce, mantenendo la stessa alta qualità della materia prima e il servizio di alto livello. Il luogo ideale per un business lunch.

La cucina stellata si fa smart

L’Executive Chef Giuseppe Di Iorio reinterpreta in versione smart la cucina di Aroma Restaurant, per chi non vuole rinunciare a un’esperienza gourmandise di assoluta qualità per un pranzo veloce o una colazione di lavoro.

In una location riservata e accogliente, affacciata sul verde di Colle Oppio, Aroma Bistrò propone i grandi classici della cucina romana – e non solo – di Chef Di Iorio rivisitati con un tocco ancora più contemporaneo.

I dettagli di design e una mise en place al contempo semplice e raffinata, curata nei minimi particolari, sono la cornice perfetta per proposte in cui i sapori essenziali della tradizione sono esaltati da ingredienti e aromi insoliti, frutto di anni di ricerca gastronomica.

Una carta fra tradizione e innovazione

Un itinerario di sapori tra i grandi classici rivisitati con creatività e freschezza, perfetti per la formula bistrò. Ecco il segreto di una carta che comprende un’accurata selezione, dall’antipasto al dolce. Qualche esempio? I carpacci combinati con insoliti aromi e le reinterpretazioni delle ricette di pasta.

E, in omaggio alle radici calabresi, anche nel menu bistrò Di Iorio ripensa gli ingredienti della tradizione mediterranea, proponendo specialità a base di melanzane, zucchine, ricotta mantecata o i piatti di pesce abbinati ai sapori mediterranei di pomodoro fresco e olive taggiasche.

Per concludere in tutta dolcezza, grande cura è riservata alla carta dei dessert che vi offre autentiche gioie per il palato come le mousse di cioccolato dai particolarissimi profumi, i variegati e le originali e contemporanee declinazioni dei classici come il tiramisù.

 

 

Una carta fra tradizione e innovazione

Un itinerario di sapori tra i grandi classici rivisitati con creatività e freschezza, perfetti per la formula bistrò. Ecco il segreto di una carta che comprende un’accurata selezione, dall’antipasto al dolce. Qualche esempio? I carpacci combinati con insoliti aromi e le reinterpretazioni delle ricette di pasta.

E, in omaggio alle radici calabresi, anche nel menu bistrò Di Iorio ripensa gli ingredienti della tradizione mediterranea, proponendo specialità a base di melanzane, zucchine, ricotta mantecata o i piatti di pesce abbinati ai sapori mediterranei di pomodoro fresco e olive taggiasche.

Per concludere in tutta dolcezza, grande cura è riservata alla carta dei dessert che vi offre autentiche gioie per il palato come le mousse di cioccolato dai particolarissimi profumi, i variegati e le originali e contemporanee declinazioni dei classici come il tiramisù.

 

 

Dining & Drinks